Benvenuto nel nostro Blog

Lavori di ristrutturazione a carico della ditta esecutrice

Un post importante per il futuro prossimo riguardo ai lavori di ristrutturazione di uno stabile e appartamento….
In sostanza la legge dice che chi non ha un reddito sufficiente e lo può certificare può eseguire i lavori senza pagare direttamente la ditta. La ditta in questione potrà poi esigere l’importo direttamente dallo stato.
Come da un post nostro precedente vi ricordiamo che prima della fine del 2016 bisognerà obbligatoriamente installare contatori individuali per misurare l’effettivo consumo di calore o di raffreddamento o di acqua calda per ciascuna unità immobiliare, che avrà un costo non indifferente.
Inoltre bisognerà rifare le tabelle dei millesimi con un consulente certificato che avrà altrettanti costi.
Per le procedure vi rimandiamo direttamente al vostro amministratore e/o la sito della agenzia dell’entrate…
http://digam-amministratore-di-condominio.com/

Potrebbe interessarti anche....

Le nuove tabelle millesimali (obbligatorie) per il riscaldamento.

Oggi introduciamo questo argomento caldo anche per via di diverse richieste di chiarimento da parte di alcuni nostri amici/condomini. Come forse qualcuno già saprà, entro la fine del 2016 verranno cambiati i criteri per le tabelle millesimali del riscaldamento che ripartiscono le quote variabili tra i sistemi autonomi e i sistemi centralizzati. Fino adesso gli appartamenti riscaldati […]

La giungla degli ecoincentivi per i condomini

Oggi parliamo di un argomento strettamente legato ad un nostro post precedente ispirato da una nostra amica in occasione della giornata della Terra. Stavolta pero’ saremo più pragmatici parlando di alcuni vantaggi e dipanare dubbi. Il governo fino a fine 2016 ha incentivato alcuni tipi di ristrutturazione per la riqualificazione energetica del proprio appartamento come: […]

Barriere architettoniche e Il condominio

E’ un argomento estremamente delicato e allo stesso tempo importante. Le nostre città sono tutte sviluppate in verticale, viviamo in palazzi alti con cancelli, scale ed ascensori spesso datati ed e’ molto comune, quindi, che chi soffre di qualche disabilità incontri facilmente difficoltà nei nostri condomini. Le barriere architettoniche (alcune volte veramente banali da risolvere) […]